Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Porsia (Hbg Gaming): 'Necessario un bilancio sociale di settore'

  • Scritto da Ac

Antonio Porsia, presidente di Hbg Gaming, in un'intervista rilasciata a GiocoNews.it a Enada Primavera esalta i valori fondativi del comparto del gioco.

Rimini - “Credo che i tempi di oggi impongano alla filiera del gioco un ulteriore salto in avanti per affermare le proprie virtù e le qualità che caratterizzano questo settore, che vorremmo fossero maggiormente conosciute all’esterno. Servirebbe, quindi, quello che potremmo definire un 'bilancio sociale di settore', per comunicare quello che di straordinario è stato fatto in questi anni in termini di sicurezza, tutela della legalità e investimenti nel sociale”.

A parlare è Antonio Porsia, presidente del concessionario Hbg Gaming, che in un'intervista rilasciata a GiocoNews.it a Enada Primavera esalta i valori fondativi del comparto.

“Ritengo che il percorso virtuoso intrapreso dal settore e in particolare i concessionari maggiormente impegnati, anche in termini di responsabilità sociale, sia assolutamente significativo e necessiti di essere comunicato all’esterno in modo più efficace, al fine di contribuire ad un'opinione pubblica più informata e consapevole. È su questo che dobbiamo lavorare sempre di più, ricordando il ruolo strategico del gioco legale”.
 
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.