Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Tar conferma chiusura sala gioco di Modena: 'Nessun pregiudizio grave'

  • Scritto da Fm

Il Tar Emilia Romagna conferma la chiusura per una sala gioco di Modena vicina a luogo sensibile, non documentato pregiudizio grave ed irreparabile.

“Ad avviso del Collegio - il ricorso ed i motivi aggiunti non sono fondati in relazione al complesso delle censure in esso delineate e che non è comprovata documentalmente l’esistenza effettiva di un pregiudizio grave ed irreparabile”.

 

Così il Tar Emilia Romagna, nell'ordinanza con cui rigetta l’istanza cautelare presentata da una sala gioco contro il provvedimento di chiusura disposto dal Comune di Modena in attuazione della legge regionale sul gioco, nonché di tutte le deliberazioni dell'amministrazione relative alla mappatura dei luoghi sensibili e alle “modalità applicative del divieto alle sale da gioco e alle sale scommesse e alla nuova installazione di apparecchi per il gioco d'azzardo lecito”.

 

Alla fine di marzo, il Comune di Modena ha fatto il punto sulle sale da gioco della città chiuse ai sensi della legge regionale: al momento 7 su 21. Altre 5 sono in fase di chiusura, due si trasferiranno.
 
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.