Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Modena, CdS: 'Sala gioco vicina ad una scuola, giusto chiuderla'

  • Scritto da Fm

Il Consiglio di Stato conferma chiusura di una sala gioco di Modena per 'incompatibilità dell’attuale localizzazione con le finalità di pubblico interesse sociale'.

"Contrariamente a quanto ritenuto dalla parte appellante, la circostanza che la previgente normativa comunale non conferiva stabilità all’individuazione di una nuova localizzazione della sala da gioco, restando essa soggetta all’alea del possibile aggiornamento della mappatura dei luoghi sensibili, non si traduce, nel caso di mancata tempestiva presentazione dell’istanza di rilocalizzazione, nell’illegittimità del provvedimento di chiusura della sala: rileva, infatti, al riguardo, la certa incompatibilità dell’attuale localizzazione con le finalità di pubblico interesse sociale sottostante alle norme di rilievo della fattispecie".


Lo sottolinea il Consiglio di Stato nell'ordinanza con cui respinge l'appello di una società contro il Comune di Modena per la riforma dell’ordinanza cautelare del Tar Emilia Romagna che lo scorso aprile aveva confermato la chiusura per una sala gioco di Modena vicina ad un luogo sensibile, nella fattispecie una scuola di inglese per bambini, in quanto non era stato documentato alcun pregiudizio grave ed irreparabile.
 

I giudici inoltre rilevano che, alla luce della delibera di giunta regionale n. 68/2019, la riapertura del termine per presentare l’istanza di rilocalizzazione è una mera facoltà dei Comuni.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.