Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

As.tro al Comune di Latina: 'Corsi su controllo gioco minorile'

  • Scritto da Redazione

Il responsabile territorio As.tro in audizione da parte del Comune di Latina, proposti corsi di formazione per il controllo del gioco minorile.

Un nuovo incontro per proseguire il confronto sul “Regolamento per il contrasto e la prevenzione del gioco patologico”, in particolare riguardo al contesto sanitario. Appare soddisfatto Claudio Bianchella, responsabile territorio As.tro, al termine dell’audizione di questa mattina, 15 gennaio, al Comune di Latina. "Vorrei ringraziare le due Commissioni congiunte del Comune di Latina per l’interesse e la disponibilità mostrata nei nostri confronti nel momento in cui si preparano a prendere le decisioni su una questione così delicata". 

Nel corso dell’incontro con le Commissioni “Welfare, Partecipazione, Pari opportunità” e “Attività Produttive”, sono stati evidenziati i problemi legati agli effetti retroattivi del distanziometro nel territorio regionale, così come introdotti dalla legge del febbraio 2020. "Alla riunione erano presenti medici dell’Asl di Latina che hanno portato dei dati rilevanti sull’incidenza epidemiologica da gioco d’azzardo. Allo stesso tempo, hanno messo in evidenza la necessità della prevenzione, sottolineando che l’indicazione dei limiti orari è uno dei tanti strumenti a disposizione" prosegue Bianchella.

"Abbiamo fatto notare che un’eventuale decisione riguardo il regolamento sugli orari andrebbe adottata non a livello comunale, ma su base regionale per evitare il rischio di norme 'a macchia di leopardo'. Inoltre, abbiamo dato disponibilità per avviare un programma di formazione, una volta finita l’epidemia Covid, anche nel territorio di Latina. Il modello potrebbero essere i corsi che As.tro organizza per le Forze di Polizia, finalizzati a incentivare il controllo, soprattutto sul gioco minorile".

Un nuovo incontro con le istituzioni comunali è previsto a breve: "Ci saranno presto altre riunioni delle Commissioni per ulteriori approfondimenti sul tema" conclude Bianchella.

 

Share