Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Reggio Emilia, As.tro: 'Regolamento gioco, tutelare salute e imprese'

  • Scritto da Redazione

Domani 23 giugno, As.tro prenderà parte al Tavolo unico di coordinamento del Comune di Reggio Emilia, dopo il si del Consiglio al regolamento sul gioco.

"Un'occasione per allestire un confronto utile sull’iniziativa adottata dal Comune di Reggio Emilia".

È l'auspicio espresso dall'associazione As.tro in vista dell'audizione al Tavolo unico di Coordinamento del Comune di Reggio Emilia in programma domani, 23 giugno, a poche ore di distanza dall'approvazione da parte del consiglio comunale della città emiliana della delibera sul regolamento che introduce la possibilità di limitare gli orari di accensione degli apparecchi da gioco attraverso un’ordinanza del sindaco.

As.tro parteciperà con la delegazione composta dagli avvocati Massimo Piozzi e Isabella Rusciano del Centro Studi che metteranno a disposizione gli studi condotti in materia nonché i risultati registrati in tutti quei territori che hanno adottato misure restrittive – in primis limitazioni temporali e spezzettamento degli orari di funzionamento dei congegni-, che rischiano solo di produrre effetti controproducenti per il contrasto al fenomeno del Dga.
 
L'associazione, si legge in un comunicato, "offrirà la più ampia collaborazione affinché il provvedimento che verrà emanato possa rispondere adeguatamente all’esigenza di difesa della salute, tutelando al contempo il mondo dell’impresa legata al gioco legale".
 
Share