Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Razzante (Aira): 'Su gioco fisico expertise che mancano nell'online'

  • Scritto da Sm
  • Published in Generale

Il presidente dell'Aira Ranieri Razzante evidenzia la necessità di azioni importanti sul gioco online.

Roma - “Non siamo ancora riusciti a fare una riforma del gioco, sottovalutando questo comparto”. Lo sottolinea, nel suo intervento al convegno 'Gaming e Fiscalità, organizzato a Roma da LexandGaming con Eurispes, Ranieri Razzante, presidente dell'Associazione Italiana Responsabili Antiriciclaggio. Secondo Razzante “lo Stato, attraverso questo settore, dà sicuramente molti posti di lavoro, anche se l'infiltrazione della criminalità è naturale, vista la pulviscolarità del gioco sul territorio. Quello che deve preoccupare di più oggi è il gioco online, perché sul gioco fisico sono state raggiunte una serie di expertise da parte delle istituzioni e delle forze dell'ordine che mancano ancora sul web. L'Italia è un paese dove i controlli incrociati sono forti e anche le segnalazioni di operazioni sospette da parte degli operatori del gioco lecito sono cresciuti, come ricorda l'Uif. La prevenzione del rischio riciclaggio è oggi piuttosto apprezzabile. Quando un sito utilizza i bitcoin è perché invita al riciclaggio di denaro. Quindi servono azioni importanti sul gioco online”.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.