Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

L'impatto del Covid sul gaming globale: entrate a -20,8% sul 2019

  • Scritto da Vincenzo Giacometti
  • Published in Generale

Le entrate del gioco al ribasso di una quota superiore al 20 percento che sfiora il 25 rispetto alle attese, ma cresce l'online.

 

 

Nonostante la crescita del gioco online in gran parte del mondo, l'effetto della pandemia sul mercato globale del gaming è destinata a lasciare un segno decisamente pesante, in termini economici, che la società specializzata H2 Gambling Capital ha stimato in un movimento complessivo di circa 358 miliardi di euro nel 2020, che corrisponderebbe a -24,4 percento rispetto alle stime pre-Covid e a un -20,8 percento rispetto al movimento totale realizzato nel 2019.

Le stime, illustrate da H2 in occasione dell'evento iGb Live online andato in scena nei giorni scorsi, rivelano che la quota di gioco d'azzardo online prevista per le vincite lorde globali prevista per il 2020 al 17,4 percento è stata rivista al rialzo questa settimana, con una previsione che supererà il 18 percento nel prossimo e immediato futuro, dovuta in parte agli aggiornamenti delle previsioni di gioco in Giappone e negli Stati Uniti.

Con gli analisti che si aspettano di effettuare ulteriori aggiornamenti, con la quota online cha raggiungerà il 20 percento probabilmente entro il 2025. Ciò equivarrebbe a una vincita lorda online globale del 2025 di ben 108 miliardi di dollari, quando prima delle previsioni pre-Covid si parlava di poco meno di 90 miliardi. Per una ripresa più significativa visto che il livello del 10 percento era stato superato solo nel 2016.

Share