skin

Conference league, Fiorentina-Rapid Vienna: Viola ai gironi a quota 1.24

30 agosto 2023 - 12:55

Le quote Betaland sulla Conference league favoriscono la Fiorentina nel match di ritorno contro il Rapid Vienna. Tra i probabili marcatori Nzola si gioca a 1.90.

Scritto da Redazione
© Fiorentina Acf - Pagina Facebook

© Fiorentina Acf - Pagina Facebook

In Austria non è andata come si pensava, ma la Fiorentina ha ancora in mano l’accesso ai gironi della Conference league 2023/24: giovedì 31 agosto (ore 20) i Viola scenderanno in campo con l’obiettivo di ribaltare l’1-0 con il quale il Rapid Vienna si è imposto nel primo round e le quote Betaland danno ottime chance alla formazione di Vincenzo Italiano di passare il turno.

È vero, agli austriaci vanno bene due risultati su tre, ma in vista del match di ritorno la Fiorentina è favorita sulla lavagna scommesse di Betaland a 1.17, contro il pareggio a 7.75 e il segno 2 che sale addirittura a 16.00 volte la posta scommessa. Per il passaggio del turno non cambia molto la situazione e l’ipotesi di vedere i Viola superare l’ostacolo dei playoff e raggiungere la fase a gironi è a 1.24, quota nettamente più bassa rispetto a quella legata all’eliminazione, a 4.15.

Tra i risultati esatti proposti i più probabili premiano tutti la Fiorentina: il 2-0 è ad esempio a 6.15, mentre per il 3-0 si sale ma fino a 6.60.

I pronostici sono dunque amici della Fiorentina e Italiano spera che alcuni dei suoi possano trovare gloria in zona gol: tra i probabili marcatori del match Nzola si gioca a 1.90 ed è il primo nome davanti a quelli degli argentini Gonzalez e Beltran, entrambi a 2.00.

Altri articoli su

Articoli correlati