skin

Vendita King’s Entertainment: i dettagli e la storia della location

15 giugno 2024 - 04:53

Scott Hanna e Richard Kucic soci alla pari in KIng's Entertainmn e la storia del resort e degli altri asset societari.

Scritto da Ca
kingscasinoesterno-_thumb_581258.png

Ancora sviluppi e dettagli in più sul trade off di Leon Tsoukernik delle sue quote del King’s Resort e dei vari asset legati al gambling.
Vestar Group Holding a.s. è lieta di annunciare che Tsoukernik ha completato la vendita della sua quota del 60% in Vgh il 3 giugno 2024 agli altri azionisti della società; Scott Hanna e Richard Kucik. A seguito della transazione, il signor Hanna e il signor Kucik detengono ciascuno il 50% delle azioni di VGH.” Ecco la nuova composizione societaria, quindi. 

Vgh è la società madre di King's Entertainment (King's Casino e Admiral Casino a Rozvadov, Repubblica Ceca e King's Casino nell'Hilton Hotel Prague Repubblica Ceca) e Kingsbet (la nuova attività online) e rappresenta tutti gli interessi alberghieri e di gioco
del gruppo.

Scott Hanna ha commentato ulteriormente  la vendita: “Leon e io ci siamo incontrati a Praga nel 1993 quando per caso sono entrato nel suo fantastico negozio di antiquariato nel quartiere Dejvicka di Praga. Siamo diventati subito intimi e nel 2002 Leon, Richard e io
abbiamo fondato la King's Entertainment con Leon alla guida dell'azienda che ha costruito la struttura e, sorprendentemente, ha aperto al pubblico il King's Casino Rozvadov poco più di un anno dopo, nel giugno 2003. Leon ha letteralmente vissuto sul posto per i primi anni ed è stato determinante nella creazione del King's. Ha ampliato l'attività sette volte negli ultimi 21 anni e ha dedicato la maggior parte del suo tempo alla crescita del King's in quello che è oggi, con noi che siamo stati per lo più i soci "silenziosi".
Ho seguito da vicino lo sviluppo del casinò giocando a poker al King's e ho visto l'attività andare di bene in meglio man mano che il marchio King's si affermava. Ad aprile 2020 dopo che il Covid ha costretto l'attività a chiudere temporaneamente, sono entrato a far parte del team di gestione con sede a Praga.”

Il King's è cresciuto fino a diventare uno dei casinò più grandi d'Europa e punto di riferimento. E Hanna prosegue: “L'attività è sempre più complessa e più un'operazione istituzionale rispetto all'azienda familiare unita che Leon aveva creato. Con la crescita di Kingsbet nell'ultimo anno che culmina nel suo lancio questa settimana, le dimensioni e la complessità dell'attività continuano ad accelerare. Quando Leon ha deciso di uscire dall'attività e concentrarsi sull'arte di famiglia e su altri progetti a lui cari, abbiamo concordato che una vendita agli attuali partner azionari era la soluzione migliore per la continuità della gestione, il servizio dei nostri clienti, la crescita futura e il successo di King e il continuo impegno degli azionisti nella regione della Boemia occidentale. Siamo stati in grado di concordare un prezzo di acquisto che rendesse tutti felici e supportasse questi obiettivi. Sebbene Leon stia lasciando l'attività di gioco, rimane altamente motivato affinché l'attività continui a crescere e continuerà come partner azionario in progetti di sviluppo territoriale correlati nella Boemia occidentale. Sono entusiasta di continuare a lavorare con il team, i nostri clienti e partner. Il nostro obiettivo è essere fedeli alla reputazione di King come “il luogo per l'intrattenimento” e un servizio eccellente nel nostro settore.” 

E il finale: “Ci aspettiamo di continuare a far crescere l'attività terrestre e di vedere un'introduzione di successo del nostro prodotto online, Kingsbet, sul mercato. Osserveremo con interesse Leon mentre inizia un nuovo capitolo della sua vita. Ci aspettiamo di vederlo come ospite quando la World Series of Poker Europe arriverà in città da Las Vegas a settembre.  Congratulazioni Leon, King's compie 21 anni questo mese. Dovresti essere orgoglioso di aver portato l'attività a maturità. Goditi lo spettacolo, abbiamo in programma di fare molte altre cose entusiasmanti nei prossimi 21 anni”,hanno conluso i soci.

Altri articoli su

Articoli correlati