skin

Federico Brunato (King’s Resort): 'Rozvadov in fermento per IPS 1 milione, andiamo verso il tutto completo!’

08 agosto 2023 - 17:42

Dal 14 al 21 agosto al King's Resort di Rozvadov in programma l'Italian Poker Sport di Euro Rounders, la 51esima edizione da 1 milione di euro Gtd.

federicobrunatonew.jpeg

“Sono tre settimane che il King’s Resort va verso il tutto completo e continuiamo ad avere richieste e informazioni su questo grande evento che contiamo di vedere a quota 5mila entries con la speranza di battere anche il record. È uno dei tornei clou per la nostra poker room e apre la pista ad una serie di grandi format, sia di Euro Rounders che poi delle World Series of Poker quando avremo il Circuit più i campionati del mondo Europe”. Federico Brunato, poker director del King’s Resort di Praga e Rozvadov è talmente in fermento per l’Italian Poker Sport, la 51esima edizione in programma dal 14 al 21 agosto con 1 milione di euro in palio, che ha tenuto a lanciare alcuni messaggi, commenti e info anche dall’altra parte del mondo, in piena vacanza. Meritatissima, ovvio. “Ma i temi sono importantissimi e troverò il tempo di rispondervi!”. C’aveva assicurato. E parleremo (nei prossimi giorni) anche del ricco programma Wsop Europe uscito nel dettaglio in questi giorni. 

Ma il focus, come detto, è l’IPS, top brand della storia di Euro Rounders a partire da tanti anni fa ma che ha avuto un boom pazzesco proprio grazie al trampolino di lancio della collaborazione col King’s: “È davvero importante la richiesta che abbiamo per questo evento che piace tantissimo ai nostri player - prosegue Brunato - e, sì, confermo che l’hotel è quasi sold out da tempo e per questo invito i giocatori a cercare accomodation anche vicino al casino e in altre soluzioni. Le aspettative sono altissime proprio per questo e crediamo ci siano tutti i presupposti per riuscire a gravitare attorno a quota 5mila entries (il record della 50esima edizione è 5.166, Ndr), sarebbe una cosa magnifica per tutto il nostro staff e per la casa da gioco.”

Ma sul piatto ci sono tantissime altre tappe con Euro Rounders e sempre con obiettivi altissimi: “Non solo IPS, però - prosegue Brunato - visto che per settembre e per introdurci al lungo festival Wsopc e Wsope, ci sarà l’Euro Poker Million da 490 euro di buy in e sempre da 1 milione di euro garantiti con 12 ticket per il main event dei campionati del mondo. Poi, dal 9 al 16 di ottobre sempre la società di Angeloni e Sgherza, daremo il via al nuovo format per la nostra room, il Wolf sempre da 1 milione di euro garantiti ma buy in da 350 euro, una delle formule che i nostri players preferiscono, un costo d’iscrizione basso per partecipare a prize pool così ricchi”. Anche il Wolf ci saranno 12 pacchetti main Wsope per i primi 12 classificati e sarà una delle ultime occasioni oltre ai sat live per qualificarsi al torneo più importante d’Europa. 

A proposito, un accenno al programma Wsope? “Il focus per ora rimane IPS ma segnaliamo l’uscita dello schedule completo delle World Series of Poker formato Europe - spiega Brunato - ho cercato di migliorare un programma già ricco e che aveva riscosso grande successo lo scorso anno. Tuttavia c’erano molte cose da sistemare e ci sono anche delle novità importanti come il Mystery Bounty, il Closer e altri eventi che terranno alta l’attenzione intorno all’evento nonostante il main event (un po’ come l’evento di Las Vegas, Ndr). Attenzione anche ai due high roller, da 25mila e 50mila euro con tanti professionisti che scenderanno in campo oltre ai reg Usa per i quali abbiamo previsto 8 Game e Pot Limit Omaha.” Ma approfondiremo il tema in questi giorni!

Altri articoli su

Articoli correlati