skin

Wsop 2024: tre azzurri al Day2 del Plo Mystery Bounty

10 luglio 2024 - 17:53

Ottime presenze anche nell’Event #86: $1,000 Mystery Bounty Pot-Limit Omaha all'Horseshoe e al Paris Las Vegas con tre italiani già al Day2.

Scritto da Gt
Foto Danny Maxwell

Foto Danny Maxwell

Non solo Main Event alle World Series of Poker visto che, da molte edizioni, l’evento mondiale allunga un’interessante coda nello schedule del torneo intero con tanti tornei da braccialetto ancora in palio. Nella notte è andato in archivio il Day1A dell’

Oggi ha avuto inizio l'Event #86: $1,000 Mystery Bounty Pot-Limit Omaha all'Horseshoe e al Paris Las Vegas. Il primo dei due starting flight ha attirato 1.071 partecipanti, ma solo 193 di questi sono arrivati ​​al Day 2, che è quando entrano in gioco le taglie misteriose. Intanto l’Italia qualifica tre ottimi player a caccia del braccialetto in un format inedito Plo e Mistery Bounty.

Il count italiano:

49 Germano Cervetti, IT 422,000 Horseshoe / 448 / 2
180 Federico Macori Prato Italy,, IT 90,000 Horseshoe / 471 / 1
186 Giovanni Di Donato Motta Visconti , IT 77,000 Horseshoe / 473 / 8

Gene Grieshaber (1.211.000) ha imbustato da chip leader del Day 1a, uno dei sei giocatori a concludere la serata con uno stack a sette cifre. Il giapponese Daisuke Ogita (1.205.000), lo svedese Ramzi Jelassi (1.171.000), Dimas Martinez (1.114.000), Brian Brunner (1.064.000) e Peter Siemund (1.003.700) erano gli altri. Scott Bohlman (798.000) ha mancato di poco un posto nella top ten concludendo il Day 1a all'11° posto.

Altri che hanno raggiunto il Day 2 includono Lou Garza (574.000), Jason Wheeler (570.000), Patrick Moulder (461.000), Cliff Josephy (446.000), Max Kruse (414.000), Jeff Madsen (403.000), Dan Shak (356.000), Jim Collopy (206.000) e Toby Lewis (116.000).

I giocatori sopravvissuti avranno un giorno di riposo prima di tornare ai tavoli giovedì 11 luglio. Stasera alle 10:00 ora locale del 10 luglio e vede i partecipanti cercare di superare 17 livelli della durata di 40 minuti ciascuno.


End of Day 1a Top Ten Chip Counts
Rank    Player    Country    Chips    Big Blinds
1    Gene Grieshaber    United States    1,211,000    121
2    Daisuke Ogita    Japan    1,205,000    121
3    Ramzi Jelassi    Sweden    1,171,000    117
4    Dimas Martinez    United States    1,114,000    111
5    Brian Brunner    United States    1,064,000    106
6    Peter Siemund    Germany    1,003,700    100
7    Jinghan Yu    United States    936,000    94
8    Trent Kelso    United States    914,000    91
9    Cory Benicak    United States    874,000    87
10    Zachary Reinbold    United States    812,000    81

Altri articoli su

Articoli correlati