skin

Emil Bise winner doc: suo anche il Warriors of Lietchtenstein dopo un deal a 4

24 ottobre 2023 - 03:28

Il player svizzero Emil Bise supera 1 milione di dollari vinti in carriera dopo il successo registrato al Main Event Warriors of Lietchtenstein.

Scritto da Gt
emilbisewarriorswin.jpeg

Ancora Emil Bise, super player svizzero che aggiunge alla sua lunga lista di trofei anche il Main Event Warriors al Grand Casino di Bendern in Lietchtenstein. E ora può volare a giocarsi un sogno al Wynn di las Vegas, visto che Emil, dopo un deal a 4 left, si è assicurato il ticket per il WPT World Championship da 10mila dollari di fine anno. 

Arrivato la scorsa mattina per disputare il flight turbo, si è fatto subito largo nelle parti alte del count per tutto il Day 2 chiudendo al 4° posto a circa 2.6 milioni di chip. Nel percorso che lo vede passare da 16 left al tavolo finale, ammonticchia altri due milioni e si fa trovare in terza posizione nel count. 
Pronti, via ed è subito show: è proprio Bise infatti ad eliminare i primi quattro concorrenti al tavolo finale, lasciando l'incombenza del quinto a Xhavit Berisha, per poi chiudere un deal praticamente alla pari (in termini monetari) con gli altri tre e assicurarsi il ticket considerato il netto vantaggio in chip.
Ci sono volute meno di tre ore di gioco in questo Final Day per passare dalla fase 16 left al tavolo finale del The Warriors Main Event, ed eccoci qua finalmente a commentare la parte più intrigante del torneo.

Il chipleader al Day2, Thomas Hofmann, non riesce ad andare oltre l'undicesimo posto nonostante lo stack imponente all'apertura delle buste, mentre continua la sua inarrestabile ascesa Emil Bise, che dalla quarta posizione di partenza riesce a centrare il tavolo finale portando in dote il terzo stack. 
Dopo l’uscita di Reys in quinta piazza i protagonisti del torneo hanno deciso di chiudere i giochi con un deal che ha diviso in parti uguali la parte restante del prizepool con la moneta leggermente più grande, ma senza ticket, che va ad un certo Claudio Piceci, storico player di poker live, che si fece notare per un grande risultato all’Ept di Sanremo di tanti anni fa quando chiuse settimo per 150.000 euro nell’evento vinto da Liv Boeree per 1.250.000 euro!

Per Bise ennesimo successo dicevamo, che lo fa superare brillantemente il milione di dollari vinti in carriera. Ha all’attivo un successo allEpsc Rozvadov per 10mila euro, un Wsope Bracelet Short Deck a Rozvadov per 49mila dollari, quindi l’high roller dell’Euro Poker Million di febbraio 2022, e ha anche un secondo braccialetto conquistato alle Wsope2021 nel Mini Main Event per 260mila euro. Il mese prima trionfa allo Swiss Poker Open sempre a Rozvadov. Ma ha anche due Ring Wsop, uno preso nel 2019 al Wsop Circuit Cherokee e a ottobre 2018 vinse il Wsopc Mini Main Event per 185mila euro, 

Il payout:

1. Emil Bise CHF 22.000 + WPT World Championship Ticket Emil  (after deal)
2. Claudio P. CHF 22.575 (after deal) 
3. Xhavit Berisha CHF 22.000 (after deal) 
4.  Champion1905 CHF 22.000 (after deal) 

5. Reys CHF 10.025 
6. Dritan Kaleci CHF 7.875
7. Patrick Meyer CHF 5.875 
8. Fatos Haxhaj CHF 4.070
9. Patric Siegenthaler CHF 3.21

Altri articoli su

Articoli correlati