skin

Euro Poker Million, vince il russo Mutalapov e la dedica è per l’Ucraina e per la Pace

18 ottobre 2022 - 12:10

L'edizione di ottobre 2022 dell'Euro Poker Million la vince il russo Maksim Mutalapov con dedica all'Ucraina.

Scritto da Cesare Antonini
mutalapovrussia.jpeg

L’Euro Poker Million al King’s Resort di Rozvadov l’ha vinto Maksim Mutalapov per una prima moneta da 140.000 euro. La notizia è questa e non avrebbe fatto clamore, per noi, il fatto che Maksim sia un poker player russo. Quello che, però, ha cambiato tutta la lettura del finale di questo evento da 2,258 entries è stato il commento finale del winner russo che riportiamo senza prendere alcuna posizione sulla gravissima crisi internazionale scaturita dall’invasione della Russia in Ucraina. Lui, però, di guerra ha parlato eccome perché per tutto il torneo e nella foto di rito finale, perché in tantissimi hanno notato i due braccialetti che indossava di colore giallo e blu: “Stiamo vivendo un momento di follia.  Non so come sia successo.  La guerra è un orrore.  Mio nonno viene dall'Ucraina, i miei colleghi dall'Ucraina.  Sono molto preoccupato per tutti questi eventi.  Amo il mio Paese, la Russia, ma non amo lo Stato”.

Un segno di protesta, quindi, quei due sottili ma pesantissimi braccialetti: “In qualche modo ho voluto lanciare un segnale per palare di questi terribili eventi. E voglio anche dire e rendere noto che in Russia ci sono molte persone come me, ma non possono parlare, perché rischiano la prigione per questo.  Spero che tutto questo finisca prima o poi”. Non possono parlare e rischiano anche di non poter più giocare a poker visto che Vladimir Putin ha chiamato alle armi centinaia di migliaia di ragazzi e uomini e probabilmente potrebbe toccare anche a Maksim un giorno se il conflitto dovesse andare avanti e lui dovesse tornare in Russia.

A commentare questo winner speciale per la particolarissima situazione che si sta vivendo ormai da 8 mesi a livello internazionale, ecco il Ceo Euro Rounders, Antony Angeloni: “Gli abbiamo consegnato il trofeo, il Fiore di Euro Rounders. Se l’è stretto forte il petto, era molto emozionato. Nella foto celebrativa, come in tutto il tv table, ha mostrato i bracciali con i colori dell’Ucraina. È la fotografia di un momento storico, Il poker live ha inviato un messaggio al mondo. Un giocatore di nazionalità russa ha trionfato indossando i colori della bandiera Ucraina. Indipendentemente dal pensiero che ognuno di noi può avere, è stata senza dubbio un’immagine molto forte, toccante. Speriamo la guerra finisca e al più presto torni la pace”.

Il poker live e online in questi mesi hanno dimostrato come i popoli russi e ucraini sono vicinissimi e che la guerra è mossa, come sempre accaduto nella storia, dai leader al potere e dagli altrettanto potenti interessi economici. E questa disciplina, e la storia di Mutalapov, sembra confermare ancora di più l’aforismo di Pablo Neruda risalito in tendenza, purtroppo, proprio in questi mesi: “Le guerre sono fatte da persone che uccidono senza conoscersi, per gli interessi di persone che si conoscono ma non si uccidono”.

I NUMERI, I PREMI E I PIAZZAMENTI AL MAIN EVENT

Andiamo al poker giocato, adesso con il successo del russo che ha battuto in heads up lo svizzero Nicky per 83.850 euro mentre in terza piazza il serbo Milan Aloric. Al tavolo finale, in settima posizione, tanto per rimanere in tema e confermare ciò che abbiamo detto, si è piazzato l’ucraino Boys Rozhanovskyi per 33.350 euro.

Ma torniamo “sovranisti nel poker” e andiamo a vedere come sono andati i nostri: stavolta ci fermiamo in quinta piazza con Mihai Szilveszter per un ottimo premio da 40.150 euro e quindi Marco Gioia, 11esimo a quota 18.307 euro. Davide Abbate si ferma in 14esima posizione al final day sempre per la stessa moneta.

A premio anche Mr.Ept Salvo Bonavena che aveva fatto sperare in un grande finale ma è poi uscito 78esimo per 1.310 euro. Ancora un cash per Andrea Ricci che, stavolta, però, si ferma in 110esima posizione per 1.155 euro.

LA TOP 20 DELLE POSIZIONI A PREMIO:​

Pos.

First name

Last name

Nationality

Payout

1

Maksim

Mutalapov

Russian Federation

€ 140.000

2

 

NICKY

Switzerland

€ 83.850

3

Milan

Aloric

Serbia

€ 62.050

4

Ivan

Banovic

Serbia

€ 48.150

5

Mihai

Szilveszter

Italy

€ 40.150

6

Borys

Rozhanovskyi

Ukraine

€ 33.350

7

Adolfo

D Aniello

Italy

€ 27.950

8

Dennis Godelieve J

Vrints

Belgium

€ 22.750

9

Alain Bruno

Hostettler

Switzerland

€ 19.850

10

Liviu Razvan

Scutaru

Romania

€ 18.307

11

Gioia

Marco

Italy

€ 18.307

12

Michael

Lugmayr

Austria

€ 17.375

13

Franck David Jacques

Tubiana

France

€ 7.025

14

Davide

Abbate

Italy

€ 6.250

15

Alem

Shah

Germany

€ 6.250

16

Felix Florian

Kretschmann

Germany

€ 5.500

17

 

 

Slovakia

€ 5.500

18

Uri

Melzer

Israel

€ 4.750

19

 

 

Germany

€ 4.750

20

 

 

Czech Republic

€ 4.750

Altri articoli su

Articoli correlati