Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Dl Agosto, c'è il via libera della V commissione del Senato

  • Scritto da Mr

Terminati i lavori della commissione Bilancio del Senato sul decreto Agosto: il testo arriverà in Aula lunedì con la fiducia, poi passerà sotto la lente della Camera.

La commissione Bilancio del Senato nella prima mattina di sabato ha dato il via libera al Dl Agosto, con mandato al relatore, dopo settimane e settimane di lavori. Al vaglio dell'organismo parlamentare, inizialmente 2.660 emendamenti al testo del Governo, poi ridotti ai soli segnalati dai gruppi politici. Tra quelli inammissibili e quelli dichiarati improponibili per diverse ragioni, col trascorrere delle ore sarà via più chiaro quali hanno definitivamente superato il test della commissione presieduta da Daniele Pesco (M5S), al fine di modificare il testo originario.

Il provvedimento, recante misure in materia di rilancio dell'economia del Paese, contiene già di per sé diversi articoli che riguardano il settore del gioco. Fondamentale a questo proposito scoprire appunto quali proposte di modifica hanno ottenuto il nulla osta. Il Dl Agosto arriverà in Aula lunedì 5 ottobre. L'intenzione della maggioranza è di approvarlo in giornata, con la fiducia. Il testo passerà poi alla Camera. 

Di base, il decreto emanato dal Governo contiene numerose disposizioni che interessano direttamente o indirettamente il gioco: particolarmente attese, quelle riferite alla riforma delle ticket redemption, ma anche al potenziamento della lotta ai siti di gioco online non autorizzati. Tra le misure, come noto, anche l'introduzione della lotteria degli scontrini cashless, alcune novità sui servizi dell'Adm e la proroga dei termini degli adempimenti tecnico-organizzativi ed economici previsti dall'aggiudicazione della gara per la concessione della gestione dei giochi numerici a totalizzatore nazionale. 

Con gli emendamenti al decreto, arrivati da più parti politiche, l'intenzione, tra le altre, è quella di intervenire anche in materia di controllo sul divieto di accesso dei minori agli apparecchi di intrattenimento con vincita in denaro, sull'attività dell'Adm e sui pagamenti ippici da parte del Mipaaf, nonché garantire la più ampia partecipazione possibile alla lotteria degli scontrini

Share