Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Camera: decreto fiscale affidato a commissione Finanze, emendamenti entro 11 aprile

  • Scritto da Mc

Camera_dei_deputatiIl testo del decreto fiscale approda in commissione Finanze della Camera dei deputati. Il decreto, approvato dal Senato contiene alcune misure che riguardano il gioco, come lo slittamento al primo settembre 2012 della tassa sulla fortuna o norme sui controlli antimafia e la tracciabilità del denaro. Il parere è affidato alle commissioni I, II (ex articolo 73, comma 1-bis, del regolamento, per le disposizioni in materia di sanzioni), III, IV, V, VII, VIII, IX, X, XI, XII, XIII, XIV e della Commissione parlamentare per le questioni regionali.

Ippica, Parisi (Pdl): "Membri giurie di gara sostituiti in maniera poco chiara da Assi"

Decreto fiscale: via libera del Senato al maxiemendamento e a tutte le norme sui giochi

Mozione Della Vedova su giochi a premi: rinviata dopo l'11 aprile

Il termine per la presentazione degli emendamenti è stato fissato alle ore 16 di mercoledì 11 aprile. Si attende, inoltre, che il testo arrivi all’esame dell’Aula il 18 aprile.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.