Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Approvata in nuovo testo la risoluzione Ventucci su amministrazione finanziaria, per quella Barbato c'è il rinvio

  • Scritto da Sara

Camera dei deputatiLa commissione Finanze della Camera dei deputati ha accolto in un nuovo testo la risoluzione presentata dall'onorevole Cosimo Ventucci (Pdl) e altri riguardante 'Misure per la razionalizzazione dell'Amministrazione finanziaria. Mentre la risoluzione di Francesco Barbato (Idv) 'Istituzione dell’Agenzia fiscale dei monopoli di Stato' è stata rinviata alla prossima seduta che quasi sicuramente si terrà la prossima settimana.

Giorgetti (Pdl): "Ingenerose le parole di Grilli su Aams e gioco"

Senato, 12esima commissione esamina ddl gioco, rinvio dei lavori per la seconda

Sì della commissione Affari costituzionali al dl che sopprime Assi e Aams, Vizzini: “Ecco come sarà la riorganizzazione”

Razionalizzazione della spesa pubblica: bocciato emendamento Borghesi su aumento preu giochi

Incorporazione Aams-Dogane: i sindacati manifestano a Montecitorio e aspettano la Commissione Finanze

Russo (comm. Agricoltura): "Accorpati ddl su ippica"

Ventucci afferma che "per quanto riguarda segnatamente l’Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato, occorre tener presente che tale Amministrazione è già oggetto di un processo di evoluzione, tuttora in corso, il quale, ai sensi dell’articolo 40, comma 2, del decreto-legge n. 159 del 2007, dovrebbe portarla a trasformarsi in Agenzia fiscale dei monopoli di Stato. In tale contesto, la risoluzione impegna il Governo ad adottare, con la necessaria tempestività, le iniziative di natura normativa finalizzate a realizzare, nel quadro più ampio delle misure di razionalizzazione e riduzione della spesa pubblica, una complessiva riforma dell’organizzazione dell’amministrazione finanziaria, anche attraverso una revisione del numero delle Agenzie ed una redistribuzione delle competenze, sulla base di alcuni criteri ed obiettivi prioritari".

Secondo Barbato, invece, bisogna “Dare seguito al processo di trasformazione dell’Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato in Agenzia dei monopoli di Stato, prevista dall’articolo 40, comma 2, del decreto-legge n. 159 del 2007, proseguendo nell’adozione del relativo decreto ministeriale di istituzione della predetta Agenzia, sul quale le competenti Commissioni di Camera e Senato hanno già espresso parere favorevole”.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.