Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Barnier: "Commissione Ue al lavoro su raccomandazioni relative al gioco"

  • Scritto da Sara

Il commissario al Mercato Interno, Michel Barnier, ha risposto all’interrogazione sulle scommesse truccate dell’europarlamentare Christine De Veyrac (Ppe). “Come annunciato nella comunicazione della tutela dei consumatori e l'integrità dello sport – afferma il commissario - sono due i settori contemplati nel piano d’azione. La Commissione adotta due raccomandazioni, con l’obiettivo di fornire un elevato livello di protezione comune dei consumatori di gioco, tra cui la tutela dei minori, e sulla pubblicità socialmente responsabile.

SCOMMESSE ILLEGALI - La Commissione adotterà anche una raccomandazione per la lotta contro le scommesse legate a partite truccate. Le raccomandazioni avranno lo scopo di stabilire principi comuni a livello Ue che gli Stati membri e l’industria del gioco a seconda dei casi saranno incoraggiati ad applicare.

TUTELA DEI CONSUMATORI - La Commissione intende lavorare per un elevato livello di tutela dei consumatori e, pertanto, i principi previsti da elaborare nella raccomandazione intendono mettere in atto la registrazione dei giocatori, la verifica dell’età e l’identificazione dei controlli, oltre all’autorestrizione delle possibilità, dei messaggi di avviso e delle linee di assistenza. Le risposte alla consultazione sul Libro Verde, i workshop tenuti nel 2011, gli incontri con le autorità di regolamentazione Ue/ See degli Stati membri con le parti interessate hanno fornito informazioni utili, come indicato nel documento di lavoro che accompagna la comunicazione e la sintesi delle risposte al Libro verde.

RACCOMANDAZIONI PER STATI MEMBRI - La Commissioneintende inoltre collaborare con gli Stati membri nell’elaborazione di raccomandazioni, così come con l’industria e, se necessario, si avvarrà di buone pratiche esistenti. Per quanto riguarda le scommesse legate a partite truccate, la Commissione cerca di promuovere lo scambio efficace di buone pratiche, per garantire una comunicazione reciproca e azioni di follow-up di attività sospette compresi i dati attendibili sulla portata del problema e di stabilire un conflitto minimo nelle disposizioni di interesse, come le scommesse vietate per le persone sportive e i funzionari sportivi”.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.