Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Nomisma: 'Gioco non è tra le preoccupazioni degli italiani'

  • Scritto da Sm

Il gioco non è tra le maggiori preoccupazioni nel "Manifesto degli italiani. Le priorità di intervento richieste alla politica" curato da Nomisma.

Un distacco evidente tra le attese degli italiani e i programmi politici. È
quanto emerge dal sondaggio “Il Manifesto degli Italiani. Le priorità di intervento richieste alla politica” curato da Nomisma. 

Si parla anche di gioco. "Il gioco d’azzardo rientra in misura minore tra le preoccupazioni e, conseguentemente, tra le sollecitazioni di intervento (solo il 2,3 percento si esprime in tal senso)", si legge nella ricerca.

 

Inoltre "pur rimanendo punti di interesse non raccolgono indicazioni prioritarie rispetto ad esigenze molto più incombenti le richiesti di politiche di contrasto al reato di stalking (2,8 percento), al gioco illegale (2,5 percento) e al contrabbando di sigarette e alcolici (1,7 percento)".
In merito alle esigenze riconducibili alla categoria Sanità "emerge tangibile la richiesta di un sistema sanitario più efficiente. Sul fondo della graduatoria: attività di sensibilizzazione sugli effetti del gioco d’azzardo patologico (2,7 percento)".
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.