Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Olginate si cambia: 'Gioco non oltre le otto ore al giorno'

  • Scritto da Redazione

Il gruppo consiliare Olginate si cambia presenta mozione per chiedere la riduzione degli orari di accensione degli apparecchi da gioco.

 

Modificare gli orari del Regolamento comunale per le sale giochi e l’installazione di apparecchi da intrattenimento passando dalle attuali 13 ore di esercizio a otto, consentendo tali attività solo dalle 9 alle 12 e dalle 18 alle 23.


Lo chiede la mozione presentata dal gruppo consiliare Olginate si cambia, dell'omonima cittadina in provincia di Lecco, che secondo i dati ufficiali non ha sale slot o Vlt aperte sul suo territorio.

I consiglieri Rosa Amati, Andrea Secchi, Selene Ratti e Riccardo De Capitani, attualmente alla minoranza, inoltre richiedono incentivi per i commercianti che rimuovono definitivamente le slot dalle loro attività o che decidono di non installarle, con uno sconto sulle tasse comunali come Imu e Tari, e di inasprirle per chi le tiene o le installa.


Il gruppo consiliare inoltre auspica l'attuazione di una campagna di sensibilizzazione ed informazione rivolta agli esercenti e a tutti i cittadini, con particolare attenzione ai ragazzi, promuovendo le iniziative anche sul sito web del Comune e alla realizzazione di loghi adesivi da applicare in zone visibili per le attività commerciali "No slot".

 

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.