Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Sanzioni gioco per cura Gap, Pd Firenze: 'Mozione presto al voto'

  • Scritto da Fm

Nicola Armentano (Pd Firenze) illustra iter della mozione per la cura di Gap e dipendenze con proventi sanzioni di regolamenti su gioco, alcol e fumo. 

 

“Dovrà tornare in prima commissione per approfondimenti tecnico contabili poi sarà pronta per tornare in Consiglio per la votazione finale”.

Così Nicola Armentano, consigliere del Comune di Firenze nelle file del Pd, illustra a Gioconews.it le prossime tappe dell'iter della mozione “Per destinare nuove risorse alla prevenzione delle dipendenze e alla promozione di corretti stili di vita” da lui proposta insieme ai consiglieri Serena Perini, Cosimo Guccione, Francesca Nannelli, Marco Colangelo, Susanna Della Felice, Angelo D’Ambrisi ed esaminata dalle commissioni Affari generali e Politiche sociali nelle sedute del 9 e 10 ottobre.

 

“La commissione Affari generali dovrà capire come incamerare parte delle sanzioni derivanti dall'applicazione del regolamento sul gioco e da quello sulla vendita di alcol da asporto negli esercizi del centro storico dopo le 21 per rimpinguare il capitolo di bilancio istituito nel bilancio 2017 che per ora è finanziato dal contrasto al fumo nelle zone sanitarie nelle vicinanze degli ospedali”, precisa Armentano.
 
“Tali fondi serviranno per finanziare campagne di promozione della salute con la finalità di contrastare il diffondersi di cattive abitudini e di promuovere corretti stile di vita”, conclude il consigliere Pd.
 
 
 
 
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.