Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Lombardia, Bolognini: 'Gap, 269mila euro per i Comuni dell'Ats di Brescia'

  • Scritto da Redazione

L'assessore alle Politiche sociali della Lombardia, Stefano Bolognini, annuncia fondi per la lotta al Gap di 269mila euro per i Comuni dell'Ats di Brescia.

"Per lo sviluppo e il consolidamento delle azioni di contrasto al gioco d'azzardo patologico abbiamo destinato ai Comuni dell'Ats di Brescia oltre 269mila euro".

Lo annuncia l'assessore alle Politiche sociali, abitative e Disabilità della Regione Lombardia, Stefano Bolognini, dopo aver incontrato la direzione strategica dell'Ats di Brescia con una rappresentanza dei sindaci e dei presidenti delle Assemblee distrettuali per fare una ricognizione dei bisogni e illustrare le misure attualmente disponibili.

 

I fondi sono stati così distribuiti: 132.672 euro per 9 progetti finanziati sulla Linea 1 (quelli assegnati in continuità con il precedente bando, ai comuni di Borgosatollo, Brescia, Collebeato, Comunità Montana Valle Trompia, Desenzano Del Garda, Comunità Montana Valle Sabbia, Montichiari, Ospitaletto); 136.400 euro per 5 progetti finanziati sulla Linea 2 (nuovi progetti) e assegnati ai comuni di Chiari, Comunità Montana Vallecamonica, Gottolengo, Palazzolo Sull'Oglio, Sebino Bresciano.
 
"I nuovi interventi sulla ludopatia - precisa l'assessore - hanno a loro volta una dotazione di 719.000 euro per la provincia e di 86.200 euro per l'Ats di Brescia".
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.