Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Divieto pubblicità gioco, linee guida sotto la lente dell'Agcom il 5 aprile

  • Scritto da Redazione

È calendarizzata per il 5 aprile la riunione dell'Agcom con l'inizio dell'esame delle linee guida sull'attuazione del divieto di pubblicità al gioco.

In ritardo sulle tempistiche annunciate (la prima bozza era attesa per la metà di marzo), dovrebbe cominciare questa settimana l'esame delle linee guida sull'attuazione del divieto di pubblicità al gioco contenuto nel decreto Dignità da parte dell'Agcom - Autorità per le garanzie nelle comunicazioni.

 

Secondo quanto apprende Gioconews.it da fonti dell'Agcom, la materia figura infatti all'ordine del giorno della riunione del consiglio fissata per venerdì 5 aprile.

 

La pronuncia dell'Agcom è particolarmente attesa dal settore, e ha il compito di stabilire una volta per tutte il “confine” tra il diritto di informazione e la pubblicità vera e propria, quid che ha portato notevoli dubbi riguardo alla liceità dell'esposizione della cartellonistica sui prodotti di gioco e sulle vincite nei locali con offerta di gioco, delle insegne pubblicitarie come pure della comunicazione a mezzo stampa e web, anche quella b2b, pensata specificatamente per il business.

 

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.