Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Candiani (Lega): 'Gioco, ruolo eccessivo dello Stato'

  • Scritto da Amr

La nota di aggiornamento del Def approda in Aula in Senato, dibattito sul gioco in commissione Politiche dell'Unione europea.

La nota di aggiornamento del Documento di economia e finanze per il 2019 approda oggi 9 ottobre in Aula in Senato, ed è stata oggetto di esame (oltre che di un ciclo di audizioni) da parte delle commissioni.

A tale proposito, la commissione Politiche dell'Unione europea si è concentrata anche sul gioco. Nell'illustrazione della nota, la relatrice Valeria Fedeli (Pd) ha dato conto dell’elenco dei 22 disegni di legge dichiarati dal Governo collegati alla manovra di bilancio, dunque anche di quello sul riordino del settore dei giochi, e a tale proposito il senatore Stefano Candiani (Lega) ha osservato come "sia eccessivo il ruolo che lo Stato si è ritagliato in tale settore, soprattutto se collegato al reperimento di risorse".

Da parte sua, il senatore Pietro Lorefice (M5S) ha rassicurato "sulla direzione di merito relativa al preannunciato riordino nel settore dei giochi".

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.