Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Senato, Ddl Agenzia ippica assegnato alla commissione Agricoltura

  • Scritto da Redazione

Assegnato alla commissione Agricoltura il disegno di legge dei senatori La Pietra e De Carlo (FdI) per l'istituzione dell'Agenzia autonoma per la promozione, lo sviluppo e la tutela dell'ippica.

Procede l'iter del disegno di legge per istituire l'Agenzia autonoma per la promozione, lo sviluppo e la tutela dell'ippica nazionale, presentato dai senatori di Fratelli d'Italia Patrizio La Pietra e Luca De Carlo, rispettivamente capogruppo in commissione Agricoltura e responsabile nazionale del Dipartimento Agricoltura di FdI.

La proposta, finalizzata a realizzare “una riforma strutturale di tutto il settore" – come sottolineato dai suoi firmatari - è stata assegnata alla commissione Agricoltura, con i pareri delle commissioni Affari costituzionali, Giustizia, Bilancio, Finanze, Lavoro, Sanità e della commissione parlamentare per le questioni regionali.

 

AGENIPPICA - Il Ddl propone al Mipaaf, ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali e al Mef, Mmnistero dell'Economia e delle finanze, l’istituzione dell’Agenzia autonoma per la promozione, lo sviluppo e la tutela dell'ippica nazionale, che si chiamerà AgenIppica, secondo la proposta di La Pietra e De Carlo. 
AgenIppica, in collaborazione con gli attuali ministeri (Mipaaf, Mef ma anche ministero della Salute e le Federazioni sportive) organizzerà il riordino del settore e della disciplina delle scommesse ippiche, pensando anche alle coperture finanziarie, che potrebbero arrivare anche da scommesse, diritti televisivi oltre che da contributi ministeriali.
 
Share