Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

La sentenza del Tar Abruzzo sulla doppia autorizzazione

  • Scritto da Redazione

Ecco una delle due sentenze con cui i giudici amministrativi abruzzesi hanno respinto i ricorsi di due centri collegati a operatori all’epoca non ‘sanati’.

I giudici amministrativi abruzzesi hanno respinto con due sentenze i ricorsi di due centri collegati a operatori all’epoca non ‘sanati’ e hanno ritenuto legittima la doppia autorizzazione chiesta dal "sistema concessorio-autorizzatorio, vigente nel nostro ordinamento", così come i provvedimenti della Questura che avevano bloccato "l’attività di intermediazione", vista l’assenza all’epoca del ricorso "di un titolo concessorio rilasciato dallo Stato italiano".

Per leggere la sentenza clicca qui. (Il contenuto è visibile solo agli utenti registrati. Per scaricarlo è necessario registrarsi al sito, è semplice e gratuito, per farlo puoi cliccare qui. O, in alternativa, si può accedere direttamente attraverso il proprio profilo Linkedin, Facebook, Twitter o Google Plus dalla homepage).

Share