Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Ctd, SKS365: "Tribunali, attività compatibile con diritto Ue"

  • Scritto da Redazione GiocoNews

"Nel corso di questi ultimi mesi, i Ctd commercialmente collegati a SKS365 hanno ottenuto importanti provvedimenti favorevoli da parte dei tribunali di Roma, Perugia, Chieti, Pescara, Grosseto, Lucca, Napoli, Santa Maria Capua Vetere, Cremona, Vicenza, Genova, Oristano, La Spezia, Catania, Reggio Calabria, Siracusa, Messina, Foggia, Bari e Catanzaro. Non si tratta quindi di risultati ottenuti in zone specifiche e limitate, ma in tutta Italia senza alcuna distinzione, rendendo il risultato ancora più importante". Lo dichiara il dipartimento legale di SKS365 Group GmbH in una nota relativa ad una serie di provvedimenti favorevoli che hanno interessato i Ctd commercialmente collegati al brand PlanetWin365.

 


NON C'E' REATO - I giudici collegiali - si legge ancora nel documento - "hanno regolarmente ritenuto insussistente il fumus relativo al reato di cui all'art. 4 l. 401/89, per contrasto del diritto interno con il Trattato Ce sulla scorta dell'interpretazione offertane dalla giurisprudenza comunitaria. In ciascuno dei procedimenti, il titolare del Ctd, nonostante le incertezze interpretative sul concetto di intermediazione, aveva comunque inoltrato alla competente Questura richiesta di autorizzazione ex art. 88 Tulps, ma il provvedimento era stato negato non per motivazioni attinenti i profili soggettivi del richiedente, ma per difetto di concessione in capo al bookmaker austriaco".


IL TRIBUNALE DI BARI - Il dipartimento legale di SKS365 Group GmbH inoltre ricorda l'ultima pronuncia del tribunale di Bari che in sede di riesame, avverso provvedimenti cautelari emessi contro un Ctd legato all'operatore austriaco, ha "ritenuto condivisibili i ragionevoli dubbi in ordine alla compatibilità di alcune disposizioni del Bando Monti con i principi di cui agli artt. 49 e 56 del Tfue e rimesso il procedimento alla Corte di Giustizia Europea. Alle pronunce cautelari si aggiungono poi i risultati altrettanto positivi in sede di giudizi di merito. Assoluzioni con formula 'perchè il fatto non  sussiste' rese in favore di Ctd collegati ad SKS365 sono infatti state emesse dai tribunali di Catania, Catanzaro, Oristano e Roma".

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.