Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Clienti scommesse, Ppe interroga Commissione Ue su identificazione

  • Scritto da Redazione

Gli europarlamentari Françoise Grossetête, Angélique Delahaye e Michel Dantin del Ppe interrogano la Commissione Ue su identificazione dei clienti delle scommesse.

 


Cosa si intende quando nella Direttiva antiriciclaggio si parla di identificazione e adeguata verifica della clientela delle scommesse? Lo chiedono alla Commissione europea gli europarlamentari Françoise Grossetête, Angélique Delahaye e Michel Dantin del Ppe, sottolineando che la natura del termine "non è chiaramente definita nel testo".

 

"La Direttiva intende distinguere tra le persone che piazzano e le scommesse e quelli che vincono, o copre entrambe le categorie? Inoltre, sono previsti metodi di controllo specifici nel caso di clienti che giocano in massa - come nel caso di scommesse internazionali - e in connessione con le operazioni multiple descritte all'articolo 12 della direttiva?", si chiedono gli europarlamentari.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.