Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Tar Puglia rinvia al merito ricorsi punti scommesse

  • Scritto da Redazione

Il Tar Puglia rinvia al merito i ricorsi di due esercenti contro la cessazione dell'attività di raccolta scommesse disposta per mancato rispetto legge sul Gap.

 

 

"Le esigenze cautelari prospettate in ricorso possono essere adeguatamente tutelate attraverso una sollecita definizione del giudizio nel merito ex art. 55 c.p.a".

Così il Tar Puglia ha "risposto" a due ricorsi presentati da altrettanti esercenti contro la cessazione immediata della gestione del punto di raccolta su rete fisica di scommesse disposta dai Comuni di Gallipoli e Cutrofiano per mancato rispetto della legge regionale per il contrasto al gioco patologico.


Nel primo caso i giudici hanno fissato per la trattazione di merito del ricorso l'udienza pubblica del 27 giugno 2017, nel secondo al 12 aprile.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.