Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Decadenza Global Starnet, ordinanza Cds il 22 settembre

  • Scritto da Redazione

Il Consiglio di Stato si pronuncerà il 22 settembre sul ricorso di Global Starnet contro la decadenza della concessione.

 

Dovrebbe arrivare domani, 22 settembre, l’ordinanza del Consiglio di Stato sul ricorso di Global Starnet contro la decadenza della concessione per la raccolta di scommesse disposta dall'Agenzia delle dogane e dei monopoli.

Secondo quanto riferiscono fonti legali a Gioconews.it, la società ha chiesto la sospensione del provvedimento ai sensi dell'articolo 55 comma 10 ("la sussistenza di una situazione di estrema gravità ed urgenza"), ai soli fini della sollecita fissazione nel merito al Tar Lazio, che a giugno aveva respinto la richiesta dell'operatore di gioco, confermando la decadenza.

La notifica di decadenza della concessione “ha fatto seguito all’avvio di un procedimento nel quale viene contestato a Global Starnet il mancato versamento dell’imposta sul gioco a carico dei concessionari (Preu), per il periodo 2004-2006", ma come più volte ribadito dalla società, "il Preu è stato interamente saldato tramite rateizzazione, modalità prevista dalla legge e utilizzata anche da altri concessionari nello stesso periodo di imposta".
 
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.