Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Scommesse ippiche: a metà febbraio raccolti 36 milioni di euro (+16,6%)

  • Scritto da Sara

La raccolta delle scommesse ippiche nei primi quindici giorni di febbraio è stata pari a 36 milioni di euro. La comparazione con lo stesso periodo dello scorso anno fa registrare un aumento percentuale del 16,68. Come già accaduto per il mese di gennaio, il dato va letto tenendo conto della sospensione dell’attività ippica protrattasi fino al 10 febbraio 2012, fattore questo che renderà statisticamente poco confrontabile, dopo il primo, anche questo secondo mese del 2013.

Il sindaco di Napoli De Magistris domani incontrerà lavoratori di Agnano e sindacati

Incontro Rappresentanza Ippica Unitaria e ministro Catania: ecco le richieste

Ippica: Comitato Pre Lega "Il 7 marzo si parlerà del nostro progetto"

Tor di Valle senza corrente: Arti e Snapt "Impossibilità a proseguire attività"

I DUE TOTALIZZATORI - Il quadro dei due totalizzatori conferma sostanzialmente la situazione registrata negli ultimi mesi. Al totalizzatore Ippico oltre metà del movimento si concentra su vincente e piazzato mentre il gioco legato all’Ippica Nazionale continua a punire l’offerta delle scommesse legate alla tris che raccolgono solo il 33% del movimento nei corner.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.