Logo

Adm: la società Saita fuori dal bando scommesse

I Monopoli di Stato hanno escluso dal bando per i duemila punti scommesse la società Saita, che gestisce anche l’ippodromo Cirigliano di Aversa, per mancanza dei documenti richiesti per il rilascio della concessone e ai fini della tutela dell’interesse erariale. “La pubblicazione del presente provvedimento sul sito internet dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli tiene luogo della pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale ai sensi dell’art. 1, comma 361, della legge 24 dicembre 2007 n. 244 così come modificato dall’art. 3, comma 16, del D.L. 2 marzo 2012, n. 16, convertito dalla legge 26 aprile 2012, n. 44”, si legge in una nota.

 

La società si era aggiudicata in via definitiva due diritti di gioco, ma secondo quanto riportato dall’Adm, non ha regolarizzato la posizione contabile della concessione ippica, entro 30 giorni dal ricevimento della stessa. Inoltre non ha versato gli importi a debito richiesti.

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.