Logo

Tribunale di Napoli assolve Ced perchè fatto non sussiste

Il giudice monocratico del Tribunale di Napoli ha assolto il titolare di un Ced Bet1128 che era stato messo sotto sequestro, con la formula più ampia: “perché il fatto non sussiste”.

 

Il tribunale "ha analizzato le argomentazioni difensive in base alle discriminazioni subite dalla Bet1128 nell'ultimo bando 2000", sottolinea il bookmaker maltese difeso dall'avvocato Vincenzo Scarano.

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.