Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Ughi (Obiettivo 2016): "Sistema scommesse discriminatorio, si ricorra a Corte Costituzionale"

  • Scritto da Sm

“La richiesta sollevata da Obiettivo 2016 nell’udienza di merito di questa mattina è stata quella di andare alla Corte Costituzionale, perché c’è una chiara disparità di trattamento. Fra qualche mese avremo la sentenza, per ora l’unico atteggiamento che si può avere è quello di confidare nel lavoro fin qui svolto”. È quanto fanno sapere a Gioconews.it gli avvocati difensori di Obiettivo 2016, alla luce dell’udienza di oggi al Tar Lazio contro le risposte di cortesia dei Monopoli di Stato in materia di autorizzazione alla raccolta di scommesse.

 

Maurizio Ughi di Obiettivo 2016 aggiunge : “La risposta dei Monopoli alla nostra richiesta di essere autorizzati a raccogliere scommesse è stata un rifiuto. Ma in Italia, lo vorrei ricordare, c’è una disparità di trattamento, perché di fatto sul territorio ci sono operatori che raccolgono scommesse senza concessione italiana. Se il Tar non riesce a risolvere la questione si deve fare riferimento alla Corte Costituzionale, perché il fatto che ci siano due sistemi diversi, uno sotto il Monopolio dello Stato e un altro che non lo rispetta e che si comporta autonomamente, per noi non è pensabile. Arrivare al primo luglio 2016 con una rete unica di accettazione è lo scopo della nostra società. E questo deve essere affrontato o dal legislatore o dai tribunali competenti, ma occorre superare questa rete parallela”.

Share