Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Scommesse, Corte Ue: 'Schema convenzione Monti contrario a trattato'

  • Scritto da Sm

Pronuncia contro l'Italia in Corte di giustizia europea sulle procedure riguardanti la restituzione della rete di accettazione delle scommesse al termine del periodo di concessione.

 

"La Corte di giustizia Ue ha dato ragione a Styanley, che ha ottenuto su tre gare dei Monopoli di stato tre sentenze che dichiarano discriminatorie le procedure adottate". Così l'avvocato Daniela Agnello, legale del bookmaker inglese commenta a Gioconews.it quanto deciso oggi, 28 gennaio, in Lussemburgo sul caso Laezza, portato dinnanzi alla Corte europea. Quindi "è contrario al diritto dell’Unione lo schema di convenzione della Gara Monti. La Corte richiama le conclusioni dell’Avvocatura generale e ritiene Stanley discriminata in violazione del diritto dell’Unione", aggiunge il bookmaker.

 

 

 

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.