Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Scommesse, 10 arresti a Napoli per partite di serie B truccate

  • Scritto da Redazione

Blitz dei Carabinieri contro la camorra, 10 arresti per un giro di scommesse illegali su partite calcio di serie B truccate.

 

All'alba del 23 maggio i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Napoli hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Napoli a carico di alcune persone ritenute responsabili a vario titolo di aver partecipato allassociazione di tipo mafioso della 'Vanella Grassi', operante nei quartieri a Nord del capoluogo campano. Due soggetti sono indagati per aver alterato il risultato di partite di calcio professionistico a favore della stessa organizzazione, reati tutti aggravati da finalità mafiose.

Nel corso di indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale antimafia di Napoli i militari dell`Arma hanno identificato i componenti la rete di affiliati vicina al capo clan Umberto Accurso (arrestato dai Carabinieri l`11 maggio 2016) e "portato alla luce anche la capacità di influenzare alcune partite del campionato di serie B della stagione 2013-2014, in particolare di partite giocate in Campania nel maggio 2014", si legge in una nota dei Carabinieri di Napoli.

Questo il 'funzionamento' delle combine, scoperto dai militari dell'Arma. "Attraverso un 'contatto' (un calciatore adesso in serie A - indagato ma non raggiunto da misura cautelare) il capo clan e suoi sodali hanno attratto nell’orbita criminale altri soggetti; questi hanno messo a disposizione ingenti somme di denaro per corrompere giocatori di una squadra campana di serie B, influenzando direttamente due partite disputate nel maggio 2014", conclude la nota.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.