Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Fusione Ladbrokes – Coral, sì finale dell'antitrust britannico

  • Scritto da Redazione

La Competition and Markets Authority (Cma), l’antitrust britannico, ha dato il suo via libera alla fusione tra Coral e Ladbrokes.

 

Dopo l'accettazione delle condizioni poste dalla Cma da parte dei due soggetti interessati, la Competition and Markets Authority, l’antitrust britannico, ha dato il suo via libera alla fusione tra Coral e Ladbrokes. Si tratta di un'operazione da 2,3 miliardi di sterline (circa 3,1 miliardi di euro) e, come si legge in una nota di Ladbrokes, la fusione “avverrà in un futuro molto vicino”.
A metà ottobre Ladbrokes e Coral hanno raggiunto un accordo per cedere 359 agenzie di scommesse, così come chiesto dalla Cma per completare il processo di fusione. I betting shop saranno ceduti a Betfred (322 punti) e Stan James (37 centri) per un totale da oltre 61 milioni di euro.
Carl Leaver, direttore esecutivo di Gala Coral, si dice “felice che Cma abbia dato la sua approvazione alla nostra fusione con Ladbrokes. Potremo così iniziare a realizzare un significativo valore per gli azionisti di entrambi le compagnie

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.