Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Tar: 'Genova, va chiuso centro scommesse che non rispetta distanze'

  • Scritto da Fm

Il Tar Liguria conferma chiusura per un centro scommesse che non rispetta distanziometro previsto dal regolamento comunale sul gioco di Genova.

 


"Ad un primo esame, il ricorso non appare assistito da elementi di fumus, essendo incontestato che il locale per cui è causa non rispetta i requisiti di localizzazione previsti dall’art. 7 del regolamento comunale in tema di sale da gioco e giochi leciti".

Lo sottolinea il Tar Liguria nel respingere il ricorso del titolare di un centro scommesse contro il provvedimento emesso dal Comune di Genova avente ad oggetto il divieto di “prosecuzione dell’attività di sala scommesse" e il diniego alla “richiesta di rilascio autorizzazione all'installazione di apparecchi di cui all’art. 110 comma 6 lett. B) Tulps.

Come si evince dagli atti del procedimento, ricordano i giudici, il locale "dista 45 metri da un 'compro oro' e 80 metri da un luogo di culto, sicché il mancato rispetto delle prescritte distanze minime da tali 'luoghi sensibili' risulta assolutamente ostativo alla prosecuzione dell’attività".

 

LEGGI L'ORDINANZA

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.