Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Glms: 'Bene decisione Usa su scommesse, attenzione a illegalità'

  • Scritto da Redazione

L'associazione Glms accoglie con favore la decisione della Corte Suprema degli Stati Uniti in materia di scommesse sportive e ricorda l'importanza delle misure contro le manipolazioni.

La Corte Suprema degli Stati Uniti ha deliberato il 14 maggio scorso che gli stati stessi dovrebbero avere il diritto di regolamentare e tassare le scommesse sportive e ha ritenuto incostituzionale che il governo federale gli vietasse di farlo. 

Il presidente di Glms, Ludovico Calvi, afferma: "L'associazione accoglie con favore la decisione della Corte Suprema degli Stati Uniti che consente di stabilire le proprie scommesse sportive regolamentate e combattere, di conseguenza, le attività di scommesse illegali. Glms ricorda che ci sono importanti questioni di integrità che devono essere prese in considerazione a questo proposito per salvaguardare le competizioni sportive. I modelli di scommesse sportive devono essere monitorati e analizzati efficacemente sia in ottica locale che globale e Glms può svolgere un sistema di monitoraggio e avere un ruolo chiave in questo senso. Glms invita inoltre gli stati e le autorità competenti a non sottovalutare la minaccia delle scommesse sportive illegali. Importanti misure concrete contro gli operatori di scommesse illegali sono il blocco degli Ip, il blocco dei pagamenti finanziari e il divieto di pubblicità. Infine, Glms invita il governo federale statunitense a prendere in considerazione la firma e la ratifica della Convenzione del Consiglio d'Europa sulla manipolazione delle competizioni sportive, che fornisce un quadro giuridico completo contro il fenomeno della manipolazione delle competizioni sportive".
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.