Logo

Tar Basilicata rinvia ricorso: 'Misurare distanza da luoghi sensibili'

Il Tar Basilicata fissa al 24 ottobre trattazione ricorso su chiusura punto gioco vicino a luoghi sensibili per consentire verificazione da parte della Regione.


Trattazione in camera di consiglio fissata per il 24 ottobre 2018 per il ricorso mosso da una società di gioco contro il Comune di Marsicovetere (Pz) per l'annullamento del provvedimento di diniego al trasferimento della sede per le attività di videogiochi, sala scommesse, punto gioco, del divieto di prosecuzione dell'attività e del verbale di misurazione della distanza intercorrente tra l'ingresso del locale e il punto sensibile più vicino ai sensi del distanziometro stabilito ai sensi della legge regionale della Basilicata sul Gap del 2014.


È stata infatti disposta una verificazione, ad opera dell’Ufficio difesa del suolo della Regione Basilicata, concernente la misurazione della distanza pedonale più breve, tra la sede dell’attività della ricorrente e ciascuno degli ingressi di un vicino centro sociale di un istituto tecnico agrario, ma con una nota, depositata il 5 luglio 2018, il funzionario regionale delegato alle attività di verificazione ha chiesto il differimento del termine previsto dall’ordinanza per il compimento delle relative operazioni (28 giugno 2018).
 
 
Ritenuta valida la richiesta di proroga, per l’effetto il Tar ha stabilito che "la verificazione avrà luogo, nel contraddittorio delle parti, entro il nuovo termine del 30 settembre 2018, data entro la quale sarà corrisposto al verificatore un anticipo sul compenso di sua spettanza, nella misura di euro 1.000,00, provvisoriamente posto a carico di parte ricorrente; la relazione conclusiva, comprensiva di ogni allegato, sarà depositata entro il successivo 15 ottobre 2018".
 
 
In virtù di questo, i giudici hanno disposto la sospensione interinale degli effetti del provvedimento impugnato.
 
 
© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.