Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Tar Puglia blocca chiusura agenzia scommesse: 'Grave pregiudizio'

  • Scritto da Fm

Il Tar Puglia accoglie ricorso contro chiusura agenzia scommesse vicina a luoghi sensibili e rinvia a camera di consiglio del del 4 settembre 2018.

 

"Ricorrono i presupposti del grave ed irreparabile pregiudizio nella more della decisione collegiale sull’istanza cautelare, trattandosi di cessazione immediata dell’attività; premessa la posizione recessiva dell’interesse economico della ricorrente rispetto all’interesse pubblico sotteso al divieto di esercizio dell’attività di cui trattasi in prossimità di scuole o altri luoghi sensibili, appare sufficiente a garantire il predetto interesse pubblico la sospensione in atto dell’attività didattica fino all’inizio del prossimo anno scolastico, previsto per la metà di settembre".


Così il Tar Puglia ha accolto in via interinale - e comunque fino al 4 settembre 2018 - l’istanza cautelare monocratica e, per l’effetto, ha sospeso ll’immediata cessazione dell’attività disposta dal Settore Sviluppo Economico e Attività Produttive, Spettacolo e Sport della Città di Lecce a carico di un'agenzia di scommesse in quanto ubicata ad una distanza non regolamentare, ovvero è situato a meno di 500 metri lineari da luoghi cosiddetti sensibili - nello specifico due scuole e una chiesa - ai sensi della legge pugliese sul Gap.

 

Considerato che "le licenze di Pubblica sicurezza risulterebbero rilasciate nel 2016 e, quindi, nella vigenza anche della L.R. 43/2013; che parte ricorrente assume viceversa un esercizio dell’attività risalente ad epoca antecedente rispetto alla normativa regionale sopra richiamata e deduce l’incompetenza dell’Autorità Comunale; che le questioni proposte necessitano di adeguato approfondimento in sede collegiale", i giudici hanno fissato per la trattazione collegiale la camera di consiglio del 4 settembre 2018.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.