Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Il betting al tempo del Covid-19: il 17 aprile esperti a confronto online

  • Scritto da Redazione

Il 17 aprile è in programma la conferenza online dedicata alla gestione delle imprese di betting sul mercato europeo alle prese con la pandemia di Covid-19.

L'elevata velocità di diffusione del Covid-19 ha portato all'introduzione di misure restrittive in molti Paesi. La quarantena, la chiusura di eventi di intrattenimento e la riprogrammazione di appuntamenti pubblici stanno avendo un'enorme influenza sull'economia e sugli affari e anche sul mercato delle scommesse. 

I fornitori di betting quindi devono adattarsi alla situazione e cambiare la gestione delle proprie imprese.

Per aiutarli a capire "come" il 17 aprile è in programma una conferenza online - intitolata "Betting in face of Covid-19 - organizzata da Smile-Expo, un'azienda internazionale con una vasta esperienza nella realizzazione di eventi di gioco offline nei Paesi europei e Csi.

Nella modalità online, i relatori discuteranno le ultime tendenze e i casi di superamento delle crisi di successo e forniranno le loro previsioni per lo sviluppo del settore, rispondendo anche alle domande del pubblico.
Ci saranno presentazioni dei proprietari di società di scommesse, operatori di gioco d'azzardo, sviluppatori e fornitori di soluzioni per scommesse, membri di associazioni sportive internazionali e affiliati.
 

Gli esperti esamineranno: le esperienze dei migliori fornitori di scommesse nella lotta alla crisi durante la quarantena; gli sportsbook ai tempi dell'annullamento delle partite e i fantasy sport fantasy; le migliori fonti di traffico iGaming durante la pandemia; l'Esports betting come salvavita per l'industria; le prospettive di sviluppo degli sport tradizionali, degli Esports e dei fantasy sport dopo la fine delle restrizioni di quarantena; modi efficienti per prevenire la riduzione del valore delle azioni delle società di scommesse; previsioni delle associazioni sportive internazionali relative all'influenza della riprogrammazione delle partite sul settore.
 

La conferenza sarà utile a tutti coloro che mirano a: proteggere la propria attività di scommesse dalle perdite finanziarie durante la crisi; scoprire le migliori indicazioni per lo sviluppo delle compagnie di scommesse durante la quarantena; migliorare la popolarità delle linee di scommesse per gli sport e gli sport fantasy; conoscere i vettori di sviluppo dei segmenti di gioco d'azzardo, scommesse ed Esports.
 
Fra i media partner dell'evento c'è anche Gioco News.
 
Share