Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

A scuola di mobile gaming: si parte da Roma

  • Scritto da Mc

mobileDi certo il mercato dei videogiochi, ed in particolari dei giochi per smartphone e tablet, è in continua evoluzione. Avere la padronanza tecnica e saperla coniugare alla propria creatività può aprire le porte ad un lavoro esaltante. Non è un caso, dunque, che la Scuola Internazionale di Comics ha deciso di puntare, fra gli altri, su un corso che riguarda proprio il Mobile Game Multimedia, della durata di due anni. Si tratta “solo” di giochi per cellulari? Sarebbe riduttivo pensarlo. Fra le materie sono previste applicazioni interattive, grafica design e disegno 3 D. Ed inoltre: programmazione base, Sviluppo mobile, Sviluppo 2D e Sviluppo 3D. Considerata la sfida ormai aperta fra IPhone e Android, il corso non trascurerà nessun sistema operativo.
A gestire il corso in qualità di insegnanti saranno gli ingegneri Mario Salvucci e Marcello Caresta; Giorgio Pontrelli si occuperà di Creatività Manuale.
“In un mondo che richiede sempre più imprenditori capaci di gestire i propri prodotti e - perché no - i propri sogni nel cassetto – si legge sul sito della scuola - Mobile Game Multimedia ha le caratteristiche giuste per fare in modo che il corsista, al termine dei due anni di apprendimento, abbia il suo progetto completo da presentare ed immettere sul mercato. Come spesso accade, i migliori emergeranno, con un pizzico di fortuna, ingrediente che non guasta mai”.

Share