Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Loot boxes fuorilegge in Belgio, Fifa 2018 sotto accusa

  • Scritto da Redazione

Le autorità del Belgio pensano di perseguire Electronic Arts per la presenza in Fifa 2018 di loot boxes, considerate illegali da una legge dello Stato.

 

Guai in arrivo in Belgio per Electronic Arts (Ea), l'editore di videogame celebre soprattutto per la serie Fifa. Le autorità del Paese stanno considerando di perseguire la società per non aver vietato le loot boxes, le cosidette "casse premio", messe fuori legge dall'aprile 2018 in quanto considerate una forma di gioco d'azzardo.


In Fifa 18 i giocatori possono acquistare le loot boxes attraverso monete di gioco o carte di credito reali e aggiudicarsi così un'opportunità casuale di vincere giocatori di calcio o articoli di calcio che possono aiutarli ad avanzare nel gioco e costruire la squadra migliore possibile.


Secondo i regolatori belgi, il sistema delle loot boxes "costituisce un gioco d'azzardo nel senso della legge sul gioco e sulle scommesse", quindi ha raccomandato agli editori di videogame di fornire procedure di verifica dell'età al fine di proteggere i bambini, oltre ai limiti di spesa, ed affermato che le probabilità di vincita devono essere chiaramente visualizzate e le etichette apposte sulla confezione del gioco per indicare che contiene "gioco d'azzardo".

Chi non ha rispettato le raccomandazioni, secondo le autorità, dovrebbe essere ritenuto responsabile ed essere perseguito. Tuttavia, non hanno indicato una scadenza specifica per il completamento delle modifiche.

Ea non è d'accordo con la posizione del Belgio ed è stato riluttante a rispettare le nuove misure. Lo scorso maggio, il Ceo della società, Andrew Wilson, ha offerto una spiegazione, dicendo: "In primo luogo, i giocatori ricevono sempre un numero specificato di elementi in ogni scatola. E in secondo luogo, non forniamo o autorizziamo alcun modo per incassare o vendere oggetti in valuta virtuale per denaro reale. E non c'è modo di assegnare valore agli oggetti Fifa Ultimate Team nella valuta del gioco. E mentre vietiamo il trasferimento di elementi di valuta in-game al di fuori, cerchiamo anche di eliminare ciò che sta accadendo in un ambiente illegale, e lavoriamo con le autorità di regolamentazione in varie giurisdizioni per raggiungere questo obiettivo”.

Il Belgio è uno dei pochi Paesi che considerano loot boxes come gioco d'azzardo. Olanda, Cina e Giappone hanno regolato la pratica secondo le loro leggi sul gaming, mentreFrancia, Regno Unito e Nuova Zelanda hanno stabilito che, secondo le loro leggi, non sono gioco d'azzardo.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.