Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

VIDEOGIOCHI e SALE GIOCO

VIDEOGIOCHI e SALE GIOCO: le notizie sui videogiochi in Italia

Gioconews è un quotidiano online specializzato nel settore del gaming in tutte le sue versioni. In questa sezione troverete le novità su videogiochi e sale da gioco. Sono presenti tutti gli aggiornamenti riguardanti gli apparecchi senza vincita in denaro, come redemption, Gru, videogiochi e ticket redemption. Spazio anche alle location di gioco con tutte le novità che riguardano il settore. I videogiochi rappresentano un mercato strategico per l'industria e per questo molte notizie hanno carattere politico ed economico e riguardano gli operatori del settore gioco.

Quel premio di troppo nell'amusement

La giurisprudenza torna a pronunciarsi sulla questione della responsabilità del gestore/proprietario di apparecchi di intrattenimento comma 7/A con particolare riferimento al tema della rilevanza ‘della buona fede’ del gestore nella ipotesi in cui siano stati inseriti erroneamente - da parte di soggetti, quali i dipendenti, incaricati dall’esercente gestore - all’interno dell’apparecchio, premi di valore superiore alla soglia consentita.

  • Scritto da di Giuseppe Caruso (avvocato del Foro di Verona)
  • Categoria principale: VIDEOGIOCHI e SALE GIOCO
  • Visite: 1520

Eag Expo e Vae: in Regno Unito l’intrattenimento che funziona, l’industria dei Fec cresce del 65%

Londra – Altro che crisi per l’industria dell’intrattenimento e dello spettacolo viaggiante. Almeno, non in Regno Unito dove, secondo un’indagine condotta dall’aassociazione britannica degli operatori dei parchi a tema Balppa, il turnover sarebbe cresciuto addirittura del 65% durante il 2014, quando nel 2013 si era già registrata una crescita del 55%.

“Lo stato salvi l’intrattenimento”: da Londra l’appello delle sale giochi italiane

Londra – “La situazione delle sale giochi italiane, purtroppo, non è delle migliori. E dopo un’estate piena di difficoltà l’inverno non è stato certo favorevole per gli addetti ai lavori. E il risultato è che continuano ad esserci attività che chiudono i battenti e operatori che rinunciano a stare sul mercato in un settore ormai dimenticato dal legislatore nazionale”.

Tablet e nuovi strumenti di gioco: ecco le nuove tendenze dei videogiochi

L'avvento dei tablet e degli smartphone, i cosiddetti 'dispositivi mobili', ci ha cambiato le abitudini, si sa. L'innovazione che ci ha permesso di leggere la posta e i giornali seduti comodamente sul salotto di casa o sulla panchina di un parco pubblico, si sta riverberando con sempre maggiore intensità anche sul comparto dei videogiochi, che stanno radicalmente cambiando forma e contenuti. Come giocheremo nei prossimi anni? La cara, vecchia, console è destinata a finire in soffitta fra videoregistratori e mangianastri? Lo abbiamo chiesto ai responsabili di due delle maggiori start up italiane del settore: Andrea Postiglione, amministratore delegato della Mangatar, e Valerio Pullano, co-fondatore e direttore marketing di GamePix.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.