Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Amusement: tregua sui dazi, ripartono le importazioni dagli Usa

  • Scritto da Vincenzo Giacometti

Il comparto dell'intrattenimento europeo può tirare un sospiro di sollievo con il provvisorio allentamento dei super-dazi sul settore.

 

Buone notizie per gli acquirenti di flipper in Europa: il recente aumento del 25 percento delle tariffe di importazione sui beni di lusso provenienti dagli Stati Uniti che - come noto - comprendono anche i videogiochi Arcade e i flipper, è stato sospeso per quattro mesi, a partire dal 5 marzo 2021. In questo frangente, che sarà utilizzato dalla politica e dalle parti in causa per negoziare un nuovo accordo commerciale, potranno quindi ripartire anche gli ordini dei giochi che avevano subito un duro colpo, in aggiunta a quello già provocato dalla pandemia. Anche se nel mercato europeo del flipper, il dazio doganale aveva causato un danno enorme, visto che proprio in virtù del lockdown, molti collezionisti e soggetti privati avevano pensato bene di acquistare un nuovo flipper per le loro abitazioni, salvo poi doversi ricredere, a causa della situazione di stallo. Ma adesso si può ripartire, almeno momentaneamente, provando a recuperare il tempo perduto. 

Share