Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Eurojackpot: entrano in gioco altri sei per un jackpot condiviso tra 14 paesi

  • Scritto da Vincenzo Giacometti

Svezia, Norvegia, Croazia, Islanda, Lettonia e Lituania si aggiungono alla lista dei paesi che partecipano all'Eurojackpot, il nuovo gioco numerico a totalizzatore europeo con un montepremi comune gestito da Sisal in Italia, da oggi incalza la sfida e raggiunge ancora più appassionati con il coinvolgimento di 6 nuovi Paesi. In palio per l’estrazione di venerdì 1° febbraio 10 milioni di euro.

Dopo Italia, Germania, Spagna, Olanda, Slovenia, Estonia, Finlandia e Danimarca, che da aprile si sfidano ogni venerdì sera alla rincorsa di un montepremi sempre più ricco, dal concorso del 1° febbraio, si aggiungono anche Svezia, Norvegia, Croazia, Islanda, Lettonia e Lituania facendo diventare Eurojackpot il gioco più grande d’Europa. Diventano così 14 i Paesi in competizione, per un totale di oltre duecento milioni di giocatori in tutto il vecchio continente che tentano la fortuna, contribuendo, sempre più velocemente, a far aumentare il montepremi in palio.

NUOVO MONTEPREMI - Grandi novità anche per quanto riguarda il montepremi: il jackpot continuerà infatti ad accumularsi, anche qualora non venga centrato il 5+2 per 13 estrazioni consecutive e non si procederà più a distribuire l’intero montepremi alla categoria immediatamente inferiore; resta, invece, valida la regola della redistribuzione del jackpot, nel momento in cui viene superata la soglia dei 90 milioni di euro. In questo caso, la parte eccedente viene aggiunta al montepremi della categoria immediatamente inferiore, nella quale risultano dei vincenti.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.