Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Siag: 'Pagamenti ippici in ritardo, tris posticipata a Roma'

  • Scritto da Redazione

Il sindacato Siag annuncia una iniziativa di protesta contro i ritardi nei pagamenti agli operatori ippici: la tris romana partirà con venti minuti di ritardo.

"Come categoria rappresentativa dei professionisti visto il ritardo dei pagamenti fermi al mese di agosto riteniamo giusto protestare ritardando la partenza della tris TQQ del 15/01/2020 in Roma presentandoci alla partenza alle ore 17,05 invece che alle 16,45".

Lo comunica al Ministero alle Politiche agricole il presidente del Siag (sindacato italiano allenatori guidatori) Gabriele Baldi, che anticipa: "Seguiranno altre manifestazioni di protesta nelle sedi istituzionali e non se non ci saranno risposte scritte e sottoscritte in merito alle nostre richieste", che il rappresentante degli allenatori e guidatori ippici sintetizza così: "Pagamenti 60/90 (operatori e ippodromi), riforma scommesse (complementare), tavoli promessi dal governo".

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.