Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Tar Bolzano sospende decadenza autorizzazione di una sala da gioco

  • Scritto da Redazione

Ancora una pronuncia del Tar Bolzano sulle sale da gioco, decadenza dell'autorizzazione sospesa fino alla camera di consiglio.

 

"Sussiste il requisito dell’estrema gravità ed urgenza richiesto dall’art. 56 cod. proc. amm. per l’adozione di una misura cautelare provvisoria fino alla data dell’udienza in camera di consiglio".

Con questa motivazione il Tar Bolzano ha sospeso, in via provvisoria, fino al 25 ottobre, il provvedimento della Provincia di Bolzano che ha accertato la decadenza dell'autorizzazione alla raccolta di giocate tramite apparecchi Vlt per una sala del capoluogo.


Questa pronuncia s'inserisce in una serie di sentenze analoghe emesse dai giudici amministrativi altoatesini, che hanno sospeso l'efficacia della delibera sui 'luoghi sensibili' prevista dalla legge provinciale sul Gap e accolto il ricorso di un'altra sala giochi per cui era stata disposta la decadenza dell'autorizzazione

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.