Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Tar Molise: 'Gioco, nessun danno irreparabile da limiti Campobasso'

  • Scritto da Fm

Il Tar Molise respinge il ricorso di una società di gioco contro i limiti orari disposti dal Comune di Campobasso e rinvia al 27 aprile.

 

"Le argomentazioni addotte non comprovano puntualmente l’esistenza di una situazione di estrema gravità e urgenza, tale da non consentire neppure la dilazione fino alla prossima camera di consiglio, secondo quanto previsto dalla disposizione invocata".

Con un decreto, il Tar Molise ha respinto il ricorso presentato da una società di gioco contro il Comune di Campobasso nei confronti dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli per l'annullamento dell'ordinanza sindacale del gennaio 2017 relativa alla disciplina comunale degli orari di funzionamento apparecchi per il gioco lecito e  dell'ordinanza con cui il sindaco ne ha sospeso l'efficacia fino al 27 febbraio 2017.

 

"Il danno paventato nelle more di una decisione collegiale non presenta i caratteri di irreparabilità, restando a carico della amministrazione la responsabilità in caso di accoglimento nel merito del ricorso", ribadiscono i giudici fissando per la trattazione collegiale la camera di consiglio del 27 aprile 2017.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.