Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Enada Rimini senza Bplus, il concessionario rinuncia “per protesta contro dinamiche su gioco pubblico”

  • Scritto da Redazione

betplusGiornata inaugurale per Enada Primavera, e all'insegna di un'inattesa novità. Bplus ha infatti annunciato, in una nota inviata alla rete del gestori, che non parteciperà alla fiera, in considerazione degli attacchi mediatici e politici cui è stata sottoposta nelle ultime settimane. La sua assenza sarà dunque "in segno di protesta ed in pieno dissenso con le preoccupanti e irragionevoli dinamiche che stanno interessando molto da vicino il sistema dell'offerta pubblica di gioco.

Tale decisione, quanto mai sofferta, è stata presa a seguito dei mirati e sistematici interventi legislativi, palesemente incostituzionali ed in contrasto con la normativa europea, che stanno condizionando le regolari attività di gestione dei concessionari, risultando, altresì, in forte contraddizione con le disposizioni normative precedentemente approvate e sulle quali erano state approntate tutte le strategie economiche e finanziarie da parte di ciascun'azienda interessata". La mancata partecipazione a Enada è un segnale forte, conclude Bplus, finalizzato a "far conoscere chiaramente la propria posizione e a generare un confronto franco con gli organi preposti, per stimolare un'analisi profonda e razionale nel rispetto degli sforzi imprenditoriali di tutti i soggetti operanti".

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.